Test scarpe Dainese Street Rocker D-WP


Non ci si stanca mai di ripeterlo: in moto, il piede è fragile e ha bisogno di protezione. Quindi è importante portare degli stivali da moto o delle scarpe rinforzate.Dato che faccio prevalentemente percorsi urbani e tengo le stesse scarpe al lavoro, preferisco le scarpe agli stivali. La missione delle scarpe Dainese Street Rocker D-WP sarà di provare che è possibile portare scarpe da moto di qualità, soprattutto in termini di sicurezza, che coniughino semplicità, comodità e comfort nell’utilizzo «in modalità pedone».

Un prodotto di qualità e un’estetica al top!

Appena spacchettate, e come accade sempre con i prodotti della marca Dainese, si rimane impressionati dalla qualità del prodotto. Il design delle scarpe Dainese Street Rocker è curato, e la pelle è di qualità con un bell’effetto consumato fatto a mano. Siamo davanti ad un prodotto molto ben rifinito.

Il logo Dainese è cucito tono su tono sulla superficie della scarpa. È discreto ed efficace. A livello del tallone, un inserto riflettente è integrato alla scarpa, nascosto da una banda in pelle con piccoli fori.  Non ci sono dubbi che la cura dei dettagli è sempre d’attualità alla Dainese.

Le scarpe Dainese Street Rocker sono versatili abbinate ad un jeans. Non si ha l’impressione di portare dei pesanti stivali o stivaletti da moto, nei quali le caviglie rimangono compresse e i piedi sudano. Sono davvero comode: come delle pantofole! Un po’ rigide all’inizio… Ma diventano perfette una volta ammorbiditosi il cuoio.

Per il numero, io porto 37 ma era stretto sulle punte e ho dovuto prendere il 38.

Delle protezioni discrete che garantiscono una sicurezza ottimale

Ci sono due protezioni a livello delle caviglie tra il cuoio e la fodera interna. In modo da non rovinare il design della scarpa. Anche il tallone e la punta del piede sono rinforzati, e la scarpa è bella rigida. La punta della scarpa si inserisce facilmente sotto il selettore. E il rinforzo consente di non rovinare la parte sollecitata della scarpa.

Se i lacci che svolazzano e che possono perdersi tra i comandi ti preoccupano, puoi stare tranquillo.   Anzi, i lacci delle scarpe Dainese Street Rocker sono persino un po’ troppo corti…

Uso su strada delle scarpe Dainese Street Rocker

Essendo abituato a fare molti percorsi urbani, guido spesso con delle scarpe alte fine. E le scarpe Dainese Street Rocker mi hanno piacevolmente sorpreso per la loro leggerezza. Non le senti nemmeno. Rispetto alle Alpinestars Stella<, o ad altre paia di scarpe in pelle per donna che uso per lunghi percorsi, è come il giorno e la notte. Ci puoi fare una giro in moto e poi una passeggiata a piedi senza sentire dolore ai piedi.  Il comfort è ben presente!

Si cambia marcia senza problemi. Il piede agisce libero nelle diverse manovre. Attenzione comunque in caso di pioggia, queste scarpe Dainese Street Rocker sono impermeabili ma la suola è liscia. Di conseguenza, l’aderenza è meno buona sui poggiapiedi, e il piede ha tendenza a scivolare un po’. In quanto a calore, queste scarpe sono perfette per l’inverno. Il freddo non passa e il piede rimane al caldo e all’asciutto.

In conclusione

Se cerchi delle scarpe che non siano troppo pesanti e non facciano «scarpe da moto», le scarpe Dainese Street Rocker sono fatte per te. Disponibili in diversi colori e versioni, l’effetto consumato del cuoio della rifinitura Street Rocker dà un piccolo tocco vintage che si abbina bene con un jeans. Inoltre, sia in moto che a piedi, non le senti, nonostante l’alta protezione e qualità che offrono.

protezione9
disegno9.5
leggerezza10
comfort9
impermeabilità9
finiture9.5

La mia opinione: delle scarpe moto comode ed eleganti!

Le Dainese Street Rocker D-WP sono scarpe di qualità, molto comode ed adatte anche al passeggio. Infatti, le puoi portare al di fuori delle due ruote, in ufficio per esempio. Se non ti piace portarti dietro delle scarpe di ricambio o vuoi passeggiare tenendole aperte, allora queste scarpe sono fatte per te. Il prezzo è un po’ alto ma la qualità è ben presente. Inoltre, se sei amante delle vecchie moto o neo-retró queste scarpe aggiungeranno al tuo look un tocco vintage!
9.3

Condividi articolo

facebook-profile-picture

EL CHEEBA

Appassionato di moto sin dal piccolo e creatore del sito mini4temps.fr dedicato alle minimoto Honda, ho finalmente lasciato le piccole ruote, per ingrandirle avvicinandomi allo standard. Oggi, corro in CBF 600 e lavoro su un vecchio GS500 modificato in monello / scrambler per le ronde di città.