Tre giacche in una con la giacca Spidi H2Out Voyager 3: la nostra opinione


L’abbigliamento tecnico per moto è una spesa che spaventa molti centauri ma con la sua innovativa giacca Spidi H2OUT Voyager 3, Spidi ha deciso di andare controtendenza proponendo un prodotto di alta qualità, dalla massima versatilità e al tempo stesso ad un prezzo ragionevole.
Un evergreen molto apprezzato dai motociclisti tanto che è già giunto alla sua terza versione.

Giacca H2Out Voyager 3: la giacca per motociclisti perfetta per i viaggi lunghi

Stai organizzando un viaggio lungo in moto? Allora Spidi H2Out Voyager 3 è la giacca ideale che si adatta perfettamente ai mutamenti delle condizioni meteo lungo il tragitto ed è perfetta anche per chi va in moto tutto l’anno e non vuole spendere una fortuna in abbigliamento tecnico: basta infatti togliere o aggiungere uno strato per adattarsi al cambiare delle stagioni senza rinunciare al comfort.

Voyager 3: la giacca da moto con tre strati di comfort

Lo strato interno di questa giacca da moto è costituito da una fodera removibile così come la copertura esterna impermeabile e traspirante che si può staccare quando le temperature sono alte. Lo strato principale è rappresentato invece da tessuto di maglia foderata per il comfort e dotata di cerniere di ventilazione per una buona circolazione dell’aria. La scelta dei materiali per ogni strato è quindi studiata con attenzione per garantire il massimo del comfort senza dimenticare gli standard di sicurezza (come confermato dall’applicazione dei neon gialli per attirare l’attenzione o dalle protezioni rinforzate CE Force Tech su spalle e gomiti). Grande cura dei dettagli quindi, come dimostrato anche dalla presenza delle cinque tasche esterne comode e capienti, di cui due impermeabili.
Solo i centauri più alti, o con braccia molto lunghe, potrebbero lamentare un isolamento non ottimale lungo l’avambraccio.
Unico difetto? I tanti strati e accessori a disposizione possono essere di impiccio se si è in ritardo e ci si deve vestire velocemente e saltare in sella.
Il nostro parere? Scordatevi delle previsioni meteo e partite in sella alla vostra moto indossando una Spidi H2OUT Voyager 3: che piova o che ci sia il sole avrete la giacca da moto giusta.

Confort4.25
Confort termico3.75
Impermeabilitá4.5
Aspetti pratici4.2
Finitura4

Il nostro parere: Dite addio alle Évelyne Dhéliat

estate ben ventilato, impermeabile e isolante giacca autunno inverno Spidi Voyager 3 H2OUT permette di non preoccuparsi per il tempo farà. Non c'è bisogno di tempo Bollettino! Si dimostra quindi adatto anche per i viaggiatori a lungo termine, per i pendolari regolari. Il terzo nome Voyager rivela ciò che è più conveniente con numerose impostazioni e tasche che conferiscono un volume analogo a quello caricamento di un piccolo zaino. Soprattutto, nonostante i layout intelligenti che molto modelli di fascia alta l'avrebbero invidia, si può mantenere un tasso ragionevole. Solo (piccolo) inconveniente alla versatilità ci vuole un po 'più di tempo da filettare. Un affare!
4.15

Condividi articolo

gplus-profile-picture

Loïc

Loïc, redattore e tester per Motoblouz, io sono l'extraterrestre che attende la pioggia impazientemente, per mettere alla prova l'impermeabilità di una giacca o di un paio di guanti, ecc ... Grande fan di strade con curve, la moto é per me un mezzo d'evasione come un mezzo di trasporto.