Roadtrip: in viaggio verso il GP di San Marino!


Qui si è terra di moto e motociclisti!

Ah, l’Italia…Patria della Ducati, MV Augusta, Aprilia, Moto Guzzi e molte altre case emblematiche dell’industria motociclistica. È un paese che ha dato i natali a grandi campioni come Giacomo Agostini, Valentino Rossi, Loris Capirossi, Franco Uncini…L’Italia è anche un vivaio di giovani talenti, formati e portati verso le più alte sfere dell’universo delle moto da competizione. Insomma, l’Italia è una nazione di appassionati, di gente tutta d’un pezzo e che sprizza energia da tutti i pori…Ai primi di Settembre, ho avuto la fortuna di scoprire questo paese in occasione del Gran Premio di San Marino. Gira la chiave. Accendi il motore. Partiti!

Prima tappa: Borgo Panigale

Situato a qualche chilometro dal centro città di Bologna, Borgo Panigale ospita la fabbrica della marca Ducati. Se sei fan o meno delle rosse, una pausa è d’obbligo per scoprire un luogo straripante di passione.

Aucun doute, vous êtes bien chez Ducati... Non c’è dubbio, ti trovi nel regno Ducati…

Si arriva alla fabbrica costeggiando il lungo muro che la circonda.  Quest’ultimo è ricoperto da un immenso quadro che rappresenta i piloti e i veicoli da competizione simbolo della marca…e non aggiungo altro! Una volta entrati, direzione il museo aperto di recente. Si spazia dai modelli da strada emblematici ai prototipi da competizione.  Durante la nostra visita, l’originale Pantah si trovava, tra le altre, vicino alla favolosa 916 Senna, allo Scrambler originale o ancora alla Panigale Superleggera…

Les salles sont épurées et font la part belle aux machines de la marque. Le sale sono raffinate e mettono in risalto le moto della marca

Allo stesso tempo, è stato possibile avvicinare le moto di Superbike pilotate da Raymond Roche, Carl Fogarty, Troy Corser, Chaz Davies. E le MotoGP di Loris Capirossi e del compianto Nicky Hayden. Tutti questi pezzi da collezione sono presentati in delle sale molto raffinate, dalla pulizia clinica, che mettono in risalto la bellezza degli elementi di meccanica con ampia illuminazione.

Ducati c'est aussi une formidable lignée de championnes en Superbike! La Ducati conta anche una formidabile filiazione di campionesse di Superbike

Ti va di proseguire l’esperienza? Sappi che puoi accedere, su appuntamento, alla visita della fabbrica.
Inoltre, se sei proprietario di un veicolo Ducati, porta con te il libretto di circolazione della tua moto. Beneficerai di sconti sulle visite e al fan shop. Coloro che decidessero di recarsi sul posto con la propria Ducati, avranno accesso al parcheggio della fabbrica, situato direttamente all’interno del complesso! La foto ricordo è un must!

Dès la rue, le décors est planté! Già dalla strada si capisce dove ci si trova

Tavullia, epicentro della passione

Situato a circa 20 chilometri da Rimini e Riccione, il comune di Tavullia si è ritrovato sotto i riflettori non appena Valentino Rossi è sbarcato al Grand Premio. Si capisce dove ci si trova già dal cartello: Benevenuti in « Terra di piloti e moto » …

In effetti, il Dottore è onnipresente. Dal « Ranch » dove si allena con i suoi amici, alle bandiere gialle attaccate ad ogni lampione dal comune, passando per la gigantografia sospesa sopra il piccolo parcheggio centrale, tutto ricorda la star!

Ici vous êtes en terres de motos et de motards! Qui sei in terra di moto e di motociclisti

Tutta questa passione si materializza in un posto chiamato « Da Rossi ».  Si tratta del Bar-Pizzeria aperto a Tavullia qualche anno fa dal pilota.  Situato tra il locale del Fan Club ufficiale di Valentino e un Fan shop ultramoderno, il posto è da non perdere. La decorazione mette insieme pietre antiche, illuminazione high-tech e qualche oggetto portafortuna del figlio del paese. Si trovano dei caschi, delle tute in pelle con i segni visibili delle battaglie in pista, delle moto del Doc’ in miniatura e qualche ritratto del pilota.

La terrasse de Da Rossi, baignée de soleil... La terrazza Da Rossi, sotto il sole…

Mettiamoci a tavola…Bisogna ammettere che il cibo è squisito! A prescindere dall’essere tifosi di Rossi o no, è difficile criticare i piatti serviti. Nessun dubbio, la cucina tipica italiana brilla per la sua ricchezza…I clienti vengono da tutto il mondo per mangiare Da Rossi.  E si possono incontrare tanto dei membri della caravana del MotoGP (siano essi meccanici, piloti o ufficiali) quanto degli intimi del proprietario del posto, o ancora dei semplici fan.

In definitiva, descriverei Tavullia come un borgo magnifico, nascosto in uno scrigno tra mare e montagna…Se sei nei paraggi, non ci pensare due volte, trova il tempo per scoprire il borgo del Doctor.

Coriano, una città museo in onore del SIC

Città natale di Marco Simoncelli, Coriano avrebbe potuto conoscere lo stesso destino di Tavullia. Durante il 2011, il destino si rivela crudele: muore brutalmente l’astro nascente della MotoGP.

In seguito al drammatico incidente, il comune ha creato un museo che ripercorre la folgorante carriera del Sic. A dire il vero, l’atmosfera che si avverte nelle sale è pesante. Ma la visita ti permette di scoprire la vita di un vero appassionato di moto. Trovi le dueruote che hanno segnato la carriera del pilota numero 58, dei giubbotti, dei caschi… Nell’ultima sala c’è il box che ospitava Marco Simoncelli durante la sua ultima stagione al top della velocità mondiale.

Le dernier box du SIC reconstitué... L’ultimo box del Sic ricostruito..

Al momento di ripartire, è impossibile non fermarsi qualche minuto davanti al monumento in memoria del capellone più sorridente dei paddock. Ci sono i colori e il numero da corsa del SIC. In cima poi c’è una struttura in acciaio nella quale ogni domenica arde una fiamma per 58 secondi, nell’attimo in cui il sole tramonta…

Il Gran Premio di San Marino, tutto da scoprire!

Finalmente, ci siamo! Dopo molti mesi di attesa, il Gran Premio di San Marino sta per cominciare!

Venerdì mattina. 9 in punto. Arrivo all’interno del circuito Marco Simoncelli e sopralluogo.

Essendo un grande bambino, rimango sempre meravigliato quando scopro un nuovo tracciato. Prima constatazione: la visibilità dalle tribune è buona! Il prato sovrasta veramente la pista e le varie tribune permettono di vedere parecchi tornanti.

Dopo di che, il quadro si tinge di scuro.  Al contrario del circuito Bugatti di Le Mans che permette agli spettatori di fare il giro del tracciato a piedi, a Misano, rimani « bloccato » in una zona che si trova ai piedi della tua tribuna. Infatti, ognuna dispone di propri stand di ristorazione, negozi, e sanitari. Strano. Quindi, non cercate « villaggi espositivi » non esistono qui!

Una volta digerite queste differenze, spazio allo spettacolo! A causa della pioggia, la domenica è stata segnata da molte cadute…Ma grazie alla pioggia, la corsa ha conosciuto numerosi colpi di scena. Per ciò che riguarda i risultati, la categoria Moto 3 vedrà la vittoria di Romano Fenati, mentre lo svizzero Dominique Aegerter s’imporrà in Moto 2. Infine, Marc Marquez salirà sul gradino più alto del podio delle MotoGP al termine di un’appassionante lotta con l’italiano Petrucci.

Johann Zarco, mal récompensé d'une superbe course... au Grand Prix de San Marin Johann Zarco, non ha raccolto granché dopo una splendida corsa…

Tuttavia, l’immagine che ci rimarrà impressa di questo Gran Premio di San Marino sarà il passaggio della bandiera a scacchi a spinta del francese Johann Zarco! Infatti, al termine di una solida prestazione che lo vedeva nella top 10, il pilota Tech3 è rimasto senza benzina. A qualche metro dalla linea d’arrivo…

Info su Misano

In conclusione, se questo racconto ti ha fatto venire voglia di recarti a Misano, negli anni a venire, ecco qualche info che può interessarti.

·    Misano si trova vicino Riccione… Svolgendosi a Settembre il Gran Premio di San Marino (fuori stagione), è facile immaginare che è il momento buono per trovare un alloggio a prezzi più bassi.

·    Quest’anno, una navetta gratuita faceva il tragitto Riccione-Circuito di Misano la domenica. L’autobus può essere una valida alternativa per guadagnare tempo, essendoci molto traffico nelle vicinanze del circuito…

·    Attenzione: per gli habitué del campeggio, il circuito non dispone di zone di sosta. Tuttavia, gli abitanti della zona affittano pezzi di giardino per qualche euro.

Condividi articolo

JBuzZzLightyear

Approdato nel girone dei motociclisti nalla giovane età, sono un amatore dei 3 cilindri inglese ... Proprietario di una Daytona 955i e una Street Triple RS, condivido la mia passione, con foto, su Instagram come @Jbuzzzlightyear ...