Test giacca Furygan Bronco 3 in 1


Destinata a coloro che vanno in moto tutto l’anno, e quindi con ogni condizione meteo, la giacca Furygan Bronco riprende, con successo, il concetto del 3 in 1. Permette al suo possessore di rispondere a (quasi) tutto ciò di cui ha bisogno in materia di protezione. Per la guida di tutti i giorni e a lungo corso.

Preambolo…

Prima di entrare nel dettaglio, bisogna per forza chiarire a cosa corrisponde il concetto di 3 in 1. Soprattutto per una giacca da moto. Il 3 in 1 qui, è in realtà un 4 in 1!  3 è il numero di elementi che compongono la giacca Furygan:

·    La giacca stessa,

·    la fodera impermeabile,

·    e la fodera termica.

Ed è così, con questi 3 elementi, che si arriva a 4 combinazioni possibili:

·    la giacca da sola, senza’alcuna fodera, ottima per girare quando fa caldo e senza rischio di intemperie,

·    la giacca + fodera termica, non appena la temperatura passa sotto i 10°C circa,

·    giacca + fodera impermeabile per una guida da mezza stagione e/o con pioggia.

·    o infine, giacca + fodera impermeabile + fodera termica, perfetta per esempio in inverno.

Giacca Furygan Bronco, curata nel dettaglio

La giacca Furgyan Bronco 3 in 1 è un prodotto di gamma medio alta. Beneficia della lunga esperienza del fabbricante francese Furygan, per la pratica delle dueruote, riguardo al materiale concepito nei minimi dettagli. La finitura di questa giacca nella sua interezza sembra quindi irreprensibile.   In particolare per la cura portata ai piccoli dettagli che ti facilitano la vita nel quotidiano. Dettagli che fanno anche e spesso la differenza, con un prodotto di ingresso di gamma.

Quindi, sicuramente apprezzerai come me che tutte le patte di chiusura (polsi, cintura, fianchi) siano di velcro bello robusto. Facili da regolare, sono anche dotati di un piccolo fondello in caucciù che permette di afferrarli facilmente. Anche con dei grossi guanti! Sicuramente ti piacerà anche il lavoro fatto sul collo di questa giacca.   Con un gioco di materie, offre un comfort eccellente evitando gli spifferi e le infiltrazioni d’acqua. Dato che parliamo del collo, da notare l’astuzia nel piccolo dettaglio del mini-gancio di plastica sul lato sinistro. Che permette di andare a fissare il battente del collo ripiegato tramite un piccolo passante, affinché il collo non ti dia noie quando la giacca è aperta!

Quando si è sempre alla guida, lo si è ovviamente anche di sera. Si noterà quindi con piacere che la giacca Furgyan Bronco è dotata di qualche piccolo inserto retro-riflettente. Sono disposti sul petto, le braccia e nella parte alta della schiena… Ma con discrezione, per non assomigliare a un cartello pubblicitario o a un’insegna luminosa.

Il festival delle tasche

Le due grandi tasche esterne sono anche facilmente manipolabili grazie al velcro. E i rispettivi battenti assicurano che il contenuto sia in sicurezza. Dietro ci sono altre due tasche più piccole.  Si chiudono con chiusura lampo, ma purtroppo non sono dotate di tiranti che ne faciliterebbero l’uso con guanti. Visto che ci siamo, svisceriamo l’argomento tasche: ce n’è un’altra esterna sul petto, anch’essa con chiusura zip. Da sottolineare un punto debole di questa tasca: essendo stretta l’apertura, con difficoltà ci si passa una mano (taglia XL) , anche senza guanto.

Riguardo alla parte esterna, la giacca Furygan Bronco ha un bello scomparto nella parte bassa della schiena, come quelli che si trovano spesso nelle giacche di tipo Adventure. Molto pratica, questa grande tasca ti permetterà di metterc a tua scelta una cartina, documenti, viveri, una borraccia… O ancora la fodera impermeabile in caso di clima incerto! Infine, disponi anche di una tasca interna bella grande per accogliere le cose che hanno maggior bisogno di essere preservate.

E la protezione in tutto ciò?

Innanzitutto, parliamo della protezione per eventuali cadute. La giacca Furygan Bronco è dotata di protezioni D30 sui gomiti e sulle spalle. La finezza e l’elasticità consentono di funzionare senza dare noia o essere scomode. Questo sì che è un gran pregio.

Come ancora troppo spesso, invece, il paraschiena non è in dotazione di serie. Per me è incomprensibile proporre un EPI per motociclisti senza uno dei pezzi più importanti del dispositivo. Ovvero una protezione per la schiena! È comunque previsto uno spazio per mettercelo. Quindi «basterà» procurarsene uno opzionale, o della marca Furygan, o uno compatibile, per avere il pacchetto completo necessario per assicurare la protezione del conducente. La giacca Furygan Bronco è tra l’altro realizzata in robusto poliestere che dà sicurezza.  E la fodera interna contribuisce a limitare le dermoabrasioni in caso di scivolata sull’asfalto ruvido delle nostre strade.

Protezione termica, e impermeabilità

Perché la protezione è anche fatta dagli aspetti termici e di impermeabilità. Comme spiegato sopra, è grazie alle due fodere staccabili che questi punti vengono trattati.

Con la fodera impermeabile (ma traspirante!), la giacca Furygan Bronco ti permetterà di guidare sotto la pioggia senza rimanere fradicio. Ovviamente, il tessuto della giacca finirà per essere bagnato. Ma all’interno, resterai preservato dall’umidità. La fodera termica, probabilmente, dev’essere usata non appena la temperatura passa sotto la soglia dei 10°C e quando non vuoi portare un maglione o un pile sotto la giacca. Procura un maggiore e reale calore all’insieme, e ti permetterà perfino di guidare serenamente con temperature sotto lo zero. Associando le due fodere, si ottiene una combinazione perfetta per guidare con freddo e umidità in inverno. E il vantaggio che sia modulabile fa sì che si può sempre togliere una fodera o l’altra durante il viaggio, se le condizioni meteo cambiano.

Stare caldi e asciutti va bene, ma se scegli questo tipo di indumento 3 in 1 è anche per poterci fare TUTTO… E quindi, se possibile, guidarci anche quando fa caldo! Furygan ci ha pensato, infatti la giacca dispone di aperture: una su ogni braccio e una nella parte alta della schiena. Questo sistema battezzato AFS (Air Flux System), è concepito per favorire il passaggio dell’aria nella giacca. Onestamente, non l’ho sentito il suddetto flusso d’aria sulla mia BMW 1200 GS Adventure col suo capolino alto e la sua ampia protezione.  Sicuramente sarebbe meglio su una naked o su qualsiasi altro tipo di moto senza carena e senza capolino. Con cognizione di causa, ho il sentore che se le aperture sulle braccia scendessero sull’avambraccio, l’efficacità del sistema sarebbe decisamente migliore.

Comfort…

Nonostante le due fodere e una struttura in tessuto resistente, quando indossi la giacca Furgyan Bronco non ti senti in un’armatura.  Si rivela perfino sorprendentemente flessibile.  Ti dà una liberta di movimento molto apprezzabile, soprattutto quando ci si muove su dueruote.

Il taglio non è regolato troppo vicino al corpo.  Ma le patte di chiusura della cintura e dei fianchi permettono, se necessario, di renderla su misura della tua corporatura. Personalmente, ho apprezzato il suo formato moderato in termini di lunghezza. Il davanti fa più giubbotto che giacca, mentre il dietro invece è decisamente più lungo. Questo garantisce una buona copertura della parte bassa della schiena per una protezione migliorata e l’assenza di infiltrazioni d’aria in inverno! Tra l’altro, questo taglio lungo sul retro permette di disporre della famosa e molto utile tasca dorsale.

… E look!

Sobrietà, questa è la migliore descrizione che si può fare rispetto al look di questa giacca, disponibile solo in nero. Inoltre, la presenza della marca si fa particolarmente discreta (e utile) perché si limita alle zone retro-riflettenti. È da sottolineare ancor di più questo aspetto, visto che Furygan ha mostrato a volte una tendenza a esporre la marca e il logo con molta più ostentazione, su modelli con vocazione molto più sportiva. Quindi non ci lamentiamo di questo dato di fatto che sconvolgerà la stragrande maggioranza dei daily users della moto.

Nel dettaglio, la giacca Furygan Bronco dispone comunque di qualche inserto sulle braccia e le spalle. Che le danno un tocco personalizzato piuttosto gradevole. Personalmente, mi sarebbe piaciuto qualche piccolo tocco di rosso in più…

comfort4.5
sicurezza4
impermeabilità4
approvazione termica4.25
finitura4.5

La mia opinione: un prodotto molto versatile

Con una realizzazione particolarmente curata, un eccellente versatilità grazie al concetto 3 in 1 e un prezzo allettante, la giacca Furygan Bronco si rivela un’ottima scelta. Soprattutto per chi non vuole rovinarsi, e vuole avere un’unica giacca per tutto l’anno, con qualsiasi condizione atmosferica. Manca solo il paraschiena CE di serie, e qualche piccolo dettaglio nella concezione. Ma l’insieme è perfettamente omogeneo e soddisfa in pieno le esigenze. E menomale, perché la concorrenza è forte in questo segmento!
4.25

Condividi articolo

facebook-profile-picture

Le Brélomane

Due ruote, un motore e un manubrio? Questo mi interessa !! In sella per non meno di 300 giorni all'anno, migliaia di Km percorsi con qualsiasi tempo, per andare a comprare il pane o per un road trip. E' capitato anche a me di vedere la fine ma... la passione è più forte !!