Test scarpe REV’IT Emerald Ladies


Quando si fa l’esame per la patente della moto, è obbligatorio avere almeno un casco, ben scelto, dei guanti e un giubbotto. E non vi insegno niente. Sotto la cinghia si consiglia almeno un jeans e delle scarpe alte. Ma se questo è il minimo richiesto, è comunque preferibile orientarvi su delle scarpe da moto come le Rev’It Emerald Ladies.

Stivali vs Scarpe

Essendo bassina, e facendo parte di coloro che non avevano mai portato una 2 ruote in vita sua, il mio istruttore mi aveva orientato su delle scarpe da moto coi tacchi. Così, avevo optato per delle TCX Boots Lady Classic Waterproof. Ah, il mio primo ordine su Motoblouz… quanti ricordi!

A volte sono difficili da portare in piena estate, sulle lenti autostrade.  Ma a parte questo inconveniente, questi stivali sono geniali! Antiscivolo, un tacchetto che non si blocca quando afferri il selettore, una buona protezione tibia… Insomma, mi seguono in estate come in inverno, da quando ho preso la patente.

Solo che a forza di usarli d’estate, mi è venuta voglia di libertà e di freschezza per i miei piedi! Così un giorno, ho visto le scarpe Rev’It Emerald Ladies. Ed è stato un vero colpo di fulmine.Mi sono informata, e sebbene i miei amici centauri mi ricordavano l’interesse degli stivali che proteggono la tibia, non mi sono lasciata influenzare.

Le scarpe Rev’It Emerald Ladies, per un look casual

Ed ecco finalmente arrivate nel loro pacchetto le mie scarpe Rev’It Emerald Ladies. La differenza estetica è evidente rispetto ai miei stivali TCX. I miei stivali sono neri, mentre le Rev’It che ho scelto sono color grigio-bruno (anche disponibili nere). In più, non hanno i tacchi. Ma ora che conosco bene la mia moto, e come posizionarmi da ferma, non è più un problema.

Il look è piuttosto casual. Tra l’altro, una persona che conosco mi ha chiesto se le scarpe che ho portato durante il test dei jeans DXR Karen fossero delle scarpe da moto. Ed è rimasto sorpreso quando ho risposto affermativamente!

Calzano molto bene, e i lacci sono abbastanza lunghi per essere infilati dentro la scarpa una volta fatto il nodo. Quando le infili, le scarpe Rev’It Emerald Ladies sono un po’ durette. Inoltre, non dispongono di cerniera lampo per facilitare il passaggio del piede… Ma tutto sommato, le infili abbastanza rapidamente. Puoi tra l’altro aiutarti con la piccola fibbia riflettente sul didietro. Una buona idea da parte della Rev’It, che coniuga sicurezza ed efficacia.

Attenzione comunque, se anche tu non resisterai al color grigio-bruno. Il segno del selettore fa rapidamente la sua comparsa sulla pelle pieno fiore.  Ma grazie alle sfumature della pelle, si vede pochissimo, tranquille.

Delle specificità tecniche riuscite

Le scarpe Rev’It Emerald Ladies sono dotate di una protezione per il malleolo su ogni lato del piede. Dispongono anche di rinforzi al livello del tallone e all’estremità del piede. Inoltre, è stato aggiunto anche un guscio anatomico sulla caviglia.

Nonostante la rigidità delle protezioni, la pelle rimane morbida e camminarci è piacevole. Ci si sente a proprio agio.  Ed è sicuramente grazie all’interno preformato per abbracciare la forma del piede. Ho passato 3 ore in piedi a fare su e giù in un negozio di tatuaggi, e non ho avuto per niente male!

Se sono piacevoli a piedi, queste scarpe lo sono anche in moto. Non ho accusato nessun fastidio nella guida. Mai troppo strette, niente strofinio della pelle, né protezioni che premono troppo.

Ci si sente bene con le scarpe Rev’It Emerald Ladies. Anche quando ti trovi sul terreno bello scivoloso di una stazione di servizio.  La suola antiscivolo fa bene il proprio dovere, anche in condizioni così scivolose. Sebbene nella scheda prodotto Motoblouz non sia indicato waterproof, sono rimaste impermeabili alle gocce di pioggia durante i diversi percorsi.

L’unico punto negativo che ho trovato, è che non sono aerate. Rischi di sopportarle a fatica in piena estate sotto il solleone…

evo ammettere di aver adottato le scarpe Rev’It Emerald LadiesIl loro look casual si sposa benissimo con un jeans, anche se non è un jeans moto! A parte il logo, sono pochi gli elementi che fanno pensare che si tratti di scarpe da moto.  Anche se devo ricordarti che nulla sostituisce la protezione di scarpe alte, trovo comunque che la marca ha saputo combinare lo stile alla protezione – quasi – alla perfezione.

guardare9.5
comfort9
protezione8.5
flessibilità8
Qualità / Finitura9.5
Facile da indossare8

La mia opinione: amore a prima vista!

Le REV’IT Emerald Ladies sono un mix perfetto di stile, protezione e comfort. Fornite di protezioni sulle caviglie, i talloni e la punta del piede, queste scarpe ti garantiscono una buona sicurezza. Con una bella pelle pieno fiore e un design casual non ho saputo resistere e me ne sono innamorata!
9

Condividi articolo

gplus-profile-picture

Chloé

Giovane motociclista da 22 anni, ho avuto il mio permesso moto a settembre del 2015. Faccio le vie della regione parigina sulla mia ER6- N, sempre nella ricerca di nuove strade prima di lanciarmi su aventure un po' più larghe. Nell' attesa, mi attrezzo cercando stile e comoditá (senza dimenticare di coccolare la mia Kawa!)